Iveco Group: bonus contrattuale

Iveco Group, nel corso di un incontro con le Organizzazioni Sindacali, ha presentato i valori del bonus che sarà erogato nelle buste paga di febbraio a tutti i dipendenti del Gruppo, in Italia, in relazione agli obiettivi di efficienza produttiva raggiunti.

Come previsto dal Contratto collettivo specifico di lavoro (Ccsl) questi valori sono commisurati alle performance realizzate da ogni singola unità produttiva, misurate secondo il sistema WCM (World Class Manufacturing).

Nell’insieme, per il 2021 si registra un sostanziale e generale miglioramento rispetto al 2020, anno impattato in modo significativo dall’emergenza sanitaria. Infatti, sei stabilimenti di Iveco Group in Italia su otto hanno raggiunto o superato il livello minimo di recupero dell’efficienza produttiva che dà diritto all’erogazione del bonus e anche il personale non appartenente ai siti produttivi riceverà un premio.

In particolare, i dipendenti degli stabilimenti che hanno raggiunto i migliori risultati in termini di recupero dell’efficienza (Brescia Commercial Vehicles, Suzzara e Foggia) riceveranno importi medi compresi tra 938 e 1.235 euro lordi.

Raggiungi migliaia di autotrasportatori

Crea subito la tua inserzione gratuita


NOTA! Questo sito utilizza i cookie tecnici e altre tecnologie per migliorare la navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo